19 marzo- festa del papà- piccoli pensieri che i piccoli possono preparare per il papà

Si avvicina la festa del papà e soprattutto per i neo genitori queste feste iniziano ad assumere un significato speciale. Vediamo allora qualche idea per i più piccoli, per coinvolgerli in questa festa dedicata alla figura importante e fondamentale del papà.

Immagine tratta da: www.pianetamamma.it

IL SEGNALIBRO CON LE FOTO

Immagine tratta da: www.sottocoperta.net

Una bella idea, semplice e da realizzare insieme ai bambini piccoli, che possono dedicarsi alle incollature e cimentarsi con il ritaglio, è quella del segnalibro. Possiamo far scegliere al bambino la foto da incollare, rendendo questo momento emotivamente importante e tangibile, attraverso la scelta e la visione delle foto che ritraggono il bambino insieme al suo papà!

IL SEGNALIBRO CON LE IMPRONTE

Un’attività al tempo stesso sensoriale e creativa è la pittura con le mani. I colori adatti sono facili da reperire. Si tratta di prodotti totalmente atossici, lavabili e non pericolosi, anche se messi in bocca (il che, è chiaro, prima o dopo succederà). Ovviamente, si tratta di un’attività da fare sotto il vostro costante controllo.
Davanti al bimbo seduto su una superficie lavabile (va benissimo anche un pavimento di ceramica) ponete un grande foglio da disegno, meglio se di carta spessa, come quella per acquarelli.

Scegliete i tre colori primari e mettete un po’ di un colore direttamente sul foglio. Lasciate che il vostro bimbo tocchi e “dipinga” in libertà. Quando sembra che la sua attenzione diminuisca, mettete un nuovo colore sul foglio. Lasciate che utilizzi mani e piedi e che sperimenti la sensazione di avere il colore sulla pelle.

Mostrategli gli effetti dei suoi movimenti, allenerete il suo concetto di causa-effetto. Fategli imprimere le impronte delle mani e dei piedi su un foglio, oltre a essere la sua prima opera d’arte, rimarrà per voi un bellissimo ricordo. Ritagliate il cartoncino e plastificatelo per creare un dolcissimo segnalibro.

Alla fine sarà necessario un bel bagno, probabilmente sia per il bimbo sia per voi.

Tratto dal bestseller sul metodo Montessori, dove troverete tutte le indicazioni per applicare Montessori a casa vostra.

Clicca sull’immagine per sapere di piu’

RICORDO INDELEBILE DELLA MANINA

Kit già pronto su AMAZON

Uno dei ricordi più dolci e più belli è quelli di poter fermare il tempo, se si potesse, a quando i nostri bambini sono piccoli. Le loro manine da stringere e carezzare restano uno dei momenti più belli nella vita di un genitore.

Un modo per rendere eterno questo momento è quello di realizzare un calco della manina o del piedino, con das o gesso, lasciarla freddare e racchiuderla in una scatolina da donare al papà in questa occasione.

Prima di fare l’impronta definitiva si può lasciare al bambino la possibilità di sperimentare questo materiale, costruendo forme, modellando e sviluppando il tatto attraverso la manipolazione.

Kit cornice e impronte dove poter mettere le prime foto con papà

LA CORNICE CON DISEGNO

Il primo ritratto del papà! Incorniciate il disegno del vostro bambino, anche dei più’ piccini, in una speciale cornice con dedica! L’opera artistica diventerà un bel ricordo ed elogio al papà.

LA TAZZA PERSONALIZZATA

Immagine tratta da: www.paneamoreecreattività.it

Altra idea davvero carina è quella di comprare una tazza bianca e dei colori per ceramica e lasciare che il bambino dia spazio alla sua fantasia, colorando o disegnando la tazza come desidera, per poi farne dono al suo papà!

Sicuramente apprezzerà questo regalo unico e speciale e il bambino sarà contento di vedere il suo papà che beve del thè o del caffè nella tazza realizzata da lui.

Quali colori usare? Pennarelli per ceramica a freddo. Facili e indelebili!

Comprali su AMAZON

Tazza magica personalizzabile su AMAZON

PORTA OGGETTI FAI DA TE

Immagine tratta da: www.paneamoreecreatività.it

Questa idea è particolarmente indicata per i bambini dai due anni in su, che amano fare torri, mettere in fila e hanno un innato senso dell’ordine, che va sicuramente incentivato per essere efficace.

Basta procurarsi dei bastoncini tipo stecche del gelato, e dopo aver permesso al bambino di giocarci un po’ o di colorarle a suo piacimento, senza guardare troppo alla perfezione, possiamo chiedere a lui di aiutarci ad incollarle con colla vinavil. Il bambino può passarci le stecche, sentendosi così parte integrante del lavoro oppure se ne ha voglia può essere lui, col nostro aiuto, ad incollarle!

Alla fine sarà davvero contento di aver fatto un regalo così utile per il suo papà.

IL GIOCO DEL TRIS DA FARE INSIEME A PAPÀ

Immagine tratta da: www.unideanellemani.it

Un regalo che sarà divertente e molto utile nei momenti di attesa, è quello di realizzare il gioco del tris da fare insieme al bambino. Ci sono moltissime varianti che possono essere ricercate per coinvolgere il bambino: quella di cercare insieme dei sassi adatti per poi colorarli insieme, quella con i sassi realizzati con la pasta di sale, le varie forme da realizzare con la pasta di sale oppure come in questo esempio, incollare sui tappi le foto del papà e del bambino, per poi inserirle in un panno-lencio personalizzato e regalarlo al papà! Sarà divertente giocarci insieme!

Immagine tratta da: www.unideanellemani.it

Immagine tratta da: www.unideanellemani.it

Leggi anche:

Clicca per leggere

Clicca per leggere

Impara come applicare il metodo Montessori a casa con:

il Corso Montessori per genitori onlline di Daniela Valente

Clicca sull’immagine per saperne di piu’

Sostieni il sito comprando da qui

A te non costa nulla e noi guadagneremo una piccola commissioni che ci aiuterà a mantenere il sito.

GRAZIE.

Iscriviti alla newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.