Attività invernali 3-6

Con l’arrivo del freddo e delle giornate più lunghe, riuscire a intrattenere i nostri bambini o un gruppo di bambini, nel caso di ludoteche, gruppi gioco o nidi, è spesso più complesso, se non si hanno attività strutturate che organizzano la giornata.
Vediamo insieme qualche attività da far fare al bambino in autonomia, accanto ad una nostra osservazione attiva.

GIOCHIAMO CON LE PALLINE!

Immagine tratta da: https://it.pinterest.com/

Immagine tratta da: https://it.pinterest.com/

Con una semplice scatola di cartone, possiamo costruire un vero e proprio angolo gioco! Basterà realizzare delle aperture alla scatola, e procurarsi delle palline (anche quelle di polistirolo andranno benissimo) e divertirci con il nostro bambino a prendere la mira per farle entrare nel “garage”. Un variante divertente può essere quella di giocarci con le macchinine.

PARTITA DI CALCIO… A SOFFIO!

2

Immagine tratta da: http://cms.gong.gr/images/2/167/7847_880173138.jpg

Ecco una semplice attività da realizzare insieme ai papà! Un piccolo campetto da calcio, realizzato con il coperchio di una scatola di cartone, due cannucce incollate che fungono da porta, e una pallina di pon pon. Due cannucce per il bambino e il papà e… tanto fiato per fare spostare il pon pon verso la porta dell’avversario! Vince chi riesce a spostare con il proprio fiato, attraverso la cannuccia, la pallina.

3

Immagine tratta da: https://it.pinterest.com/

Questo gioco aiuta molto a sviluppare il concetto di azione\ conseguenza e la percezione visiva del bambino.

FILI E FANTASIA

Immagine tratta da: http://theimaginationtree.com/2015/11/yarn-wrap-autumn-leaves.html

Immagine tratta da: http://theimaginationtree.com/2015/11/yarn-wrap-autumn-leaves.html

Proprio grazie agli spunti della natura, possiamo ritagliare dal cartoncino rigido forme di varie foglie, o di alberi. Poi mettiamo tanti fili colorati in una scatola e lasceremo che i bambini scelgano i loro preferiti per rivestire la sagoma della foglia, creando effetti speciali dati da intrecci e incastri. Questa attività sviluppa molto la motricità fine della mano, la coordinazione e l’attenzione.

CALCOMANIA DELLE FOGLIE

5

Immagine tratta da: http://kidscraftroom.com/

Quando fuori c’è il sole, si può cogliere l’occasione per raccogliere con il bambino tanti tipi di foglie diverse, da osservare e collezionare in una busta e da usare nelle giornate piovose. Si possono scegliere delle foglie da ricalcare, con una matita fina o la china, per far sperimentare al bambino l’effetto di questa pratica artistica. Questa attività, infatti, oltre a sviluppare la creatività e l’attenzione al particolare, aiuta il bambino a potenziare l’area cognitiva e l’area artistica. Prima si espongono i bambini all’arte, in qualunque forma, prima essi inizieranno ad apprezzarla e a praticarla naturalmente.

PAESAGGI FAI DA TE

www.blogger.com/

www.blogger.com/

Con un po’ di spazio e tempo, si può costruire una delle attività più amate in questa fascia d’età: i paesaggi dove poter giocare con macchinine, pupazzetti, animali… Basterà un po’ di inventiva, fogli di cartone scuro.
( da chiedere in cartoleria) e si possono creare boschi, piccoli laghi con il colore e carta alluminio, angoli di neve, da incollare con colla e ovatta, e lasciare che il bambino faccia il resto. Passerà certamente molto tempo a giocare attraverso uno dei processi tipici di questa età: l’imitazione. Inizieranno ad inventare le prime storie e le prime avventure.
IL LABIRINTO IN CASA

Immagine tratta da: http://pioneersettler.com/25-fun-activities-for-kids-get-winter-storm-indoors/

Immagine tratta da: http://pioneersettler.com/25-fun-activities-for-kids-get-winter-storm-indoors/

Altra attività molto apprezzata dai bambini dai 5 anni in su è il labirinto. Basta dello scotch colorato per delineare limiti e confini, da parte dell’adulto, e lasciare che il bambino trovi da solo l’uscita dal labirinto attraverso dei pupazzetti oppure sempre con il metodo della cannuccia che attraverso il soffio sposta la pallina, fino all’uscita. Questo gioco, sviluppa abilità cognitive, osservazione e attenzione, preparando il bambino all’apprendimento per tentativi ed errori, che è quello con cui si scontra fin dalla nascita. Attraverso gli errori impara le soluzioni, se l’adulto è così bravo da non fornirgliele al posto suo!

Queste attività, da realizzare in spazi appositi della casa, aiuteranno i bambini di questa età a divertirsi e ad apprendere attraverso il gioco, sviluppando le loro abilità cognitive e la loro capacità di pensare.

Ti potrebbe interessare:

ORA IN OFFERTA!

Scarica il kit dal nostro store

Per scaricare gratis l’anteprima del libro:

Iscriviti alla newsletter

Sostieni il sito comprando da qui

A te non costa nulla e noi guadagneremo una piccola commissioni che ci aiuterà a mantenere il sito.

GRAZIE.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *