Le attività sensoriali Montessori

La Montessori propone per i bambini in età prescolare essenzialmente due tipi di attività: gli esercizi di vita pratica e gli esercizi sensoriali.

Gli esercizi sensoriali hanno come scopo l’affinamento e l’educazione dei cinque sensi e l’acquisizione di un metro di analisi per la vita futura.

attività sensoriali montessori

Maria Montessori creò un materiale di sviluppo e non degli “strumenti didattici” utili alla maestra per far lezione. I piccoli lo adoperavano da soli, ripetutamente e concentrandosi a lungo. Questa loro indipendenza e la costanza nell’azione furono la prima emozionante scoperta della Montessori nelle Case dei Bambini.

attività sensoriali montessori

Ognuno dei materiali sensoriali, se usato in modo corretto, aiuta la mente infantile a mettere a fuoco le diverse qualità e, attraverso una manipolazione attiva, a trasformarle in altrettanti concetti. Per esempio: torre rosa = concetto di grande/piccolo; scala marrone concetto di grosso/fine; aste lunghe = concetto di lungo/corto.

attività sensoriali montessori

Leggi l’articolo sulla torre rosa

Tra il materiale degli esercizi sensoriali troviamo anche: tavolette del liscio e del ruvido, spolette dei colori, incastri solidi, figure geometriche piane.

attività sensoriali montessori

Leggi l’articolo

Tratto da “Come liberare il potenziale del vostro bambino – Manuale pratico di attività ispirate al metodo Montessori dalla nascita fino a tre anni” di Daniela Valente

attività sensoriali montessori

Compralo su amazon

Scarica l’anteprima iscrivendoti alla newsletter

Ti potrebbe interessare anche:

attività sensoriali montessoriattività sensoriali montessori

 

 

attività sensoriali montessoriScopri il nostro corso per genitori on-line.

Sostieni il sito comprando da qui

A te non costa nulla e noi guadagneremo una piccola commissione che ci aiuterà a mantenere il sito.

GRAZIE.

Iscriviti alla newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.