Tag: sviluppo

La giostrina di Gobbi

A partire dai due mesi il bimbo distingue sempre meglio i colori ed è in grado di percepire anche le variazioni di tono. È arrivato il momento di proporgli la giostrina di Gobbi, (a partire da 8-9 settimane) che prende il nome dalla sua creatrice, Gianna Gobbi, una collaboratrice della Montessori. La giostrina si compone…
Leggi tutto

Educazione all’indipendenza – 2

“Aiutarli ad imparare a camminare senza aiuto, a correre, a salire e scendere le scale, a rialzare oggetti caduti, a vestirsi e a spogliarsi, a lavarsi, a parlare per esprimere i propri bisogni, a cercare con tentativi di raggiungere il soddisfacimento dei loro desideri, ecco l’educazione all’indipendenza.” Tratto da “La scoperta del bambino”, di M.…
Leggi tutto

Rispetto per il bambino e fiducia nel suo maestro interiore

La pedagogia montessoriana è innanzitutto un’attitudine di rispetto nei confronti del bambino, visto come persona impegnata nel compito più importante della vita: creare un individuo unico, pronto a trovare il proprio posto nel mondo. Il compito del genitore è guidarlo in questa conquista, rispettando i tempi del suo sviluppo naturale e nutrendo la fiducia che…
Leggi tutto

La giostrina degli ottaedri

La seconda giostrina Montessori La giostrina degli ottaedri, che si può utilizzare a partire dalle 5-6 settimane, è la seconda giostrina che potete mostrare al bambino per permettergli di sviluppare questa nuova abilità acquisita di vedere più chiaramente i colori e le forme. È anche piuttosto semplice da costruire. Questa giostrina dai colori primari è…
Leggi tutto

Le tassellature Montessori

La tassellatura è l’arte di ricoprire un’area con una o più figure geometriche senza sovrapposizioni né spazi vuoti. Nelle Case dei Bambini è un’attività che viene presentata a partire dai quattro anni per lo sviluppo del senso artistico, per sviluppare l’abilità di apprezzare la bellezza dei disegni geometrici e delle geometrie e allo stesso tempo…
Leggi tutto

Montessori: la pedagogia del FARE

L’apprendimento, secondo la dottoressa Montessori, avviene attraverso il movimento finalizzato, attraverso la sperimentazione sensoriale in prima persona, attraverso l’esperienza diretta, non attraverso l’imitazione, l’ascolto e l’osservazione come vengono praticati normalmente nelle scuole (all’epoca, ma ancora oggi). Il pensiero e il movimento sono intimamente connessi. E il movimento è parte integrante, inscindibile e fondamentale dello sviluppo…
Leggi tutto

Le cifre smerigliate Montessori

Come le lettere smerigliate, le cifre smerigliate sono un materiale che aiuta il bambino – attraverso il movimento della mano e il senso del tatto – a memorizzare la forma per poter apprendere a scrivere i numeri. Si tratta di cartelli con le cifre da 0 a 9 stampate in modo smerigliato. Presentatele con la…
Leggi tutto

CITAZIONE Esercizi sensoriali

“Coi nostri cosiddetti -esercizi sensoriali- noi porgiamo ai bambini la possibilità di distinguere e classificare.” Tratto da “Educazione alla libertà”, di M. Montessori   Sostieni il sito comprando da qui A te non costa nulla e noi guadagneremo una piccola commissioni che ci aiuterà a mantenere il sito. GRAZIE. Iscriviti alla newsletter

Le attività sensoriali Montessori

La Montessori propone per i bambini in età prescolare essenzialmente due tipi di attività: gli esercizi di vita pratica e gli esercizi sensoriali. Gli esercizi sensoriali hanno come scopo l’affinamento e l’educazione dei cinque sensi e l’acquisizione di un metro di analisi per la vita futura. Maria Montessori creò un materiale di sviluppo e non…
Leggi tutto

Il periodo sensitivo della matematica

Il periodo sensitivo della matematica va dai 2 ai 7 anni circa. Il periodo della matematica si manifesta particolarmente verso i quattro anni con l’interesse del bambino per l’enumerazione, la catalogazione, i gruppi di oggetti. La matematica è un vero e proprio bisogno umano e fa parte del nostro essere proprio come il linguaggio. Nel…
Leggi tutto

Grandi letture piccoli prezzi 6-9 anni

Se siete alla ricerca di libri ben fatti che spieghino il mondo al vostro bambino in modo ludico, ma anche preciso, ecco la collana che fa per voi: COME NASCE… Si tratta di fascicoli di 12 pagine, ognuno su un argomento ben preciso e con adesivi da poter attaccare una volta finita di leggere la…
Leggi tutto

Le nostre attività Montessori sul fiore

La bellezza e la delicatezza dei fiori attirano l’interesse dell’anima delicata del bambino. Organizziamo insieme qualche attività per imparare a conoscere le parti che compongono il fiore e a riconoscere i fiori che vediamo intorno a noi. Il puzzle del fiore Montessori Prima di qualsiasi attività con il materiale cartaceo, ci avviciniamo al fiore attraverso…
Leggi tutto

Giochi con gli animali: suggerimenti e idee

Gli animali, si sa, riscuotono un grande successo nei bambini, sia nei contesti in cui è possibile osservarli e vederli dal vivo, sia nei casi in cui si possono avere come giocattoli e animaletti in plastica, per divertirsi inventando storie e facendo tante altre attività. Vediamone alcune insieme. Gli ambienti degli animali Attraverso l’utilizzo di…
Leggi tutto

Ultime idee per l’estate – attività Montessori all’aperto – 4+ anni

E’ scientificamente provato il collegamento tra sviluppo muscolare e celebrale. Le persone attive e sportive sviluppano e mantengono meglio le proprie capacità celebrali di quelle pigre e sedentarie. Abituare il bambino a camminare tutti i giorni, fare in modo che ciò rientri nella sua routine giornaliera, non solo sviluppa il suo cervello ma lo abitua…
Leggi tutto

La mente assorbente

Dalla nascita e fino ai sei anni il bambino apprende in modo diverso dall’adulto. La sua mente ha la capacità di assorbire tutto ciò che lo circonda in maniera naturale e senza fatica, proprio come una spugna. Per questo Maria Montessori la definiva “mente assorbente”, paragonandola a una macchina fotografica che può catturare in ogni…
Leggi tutto