Attività Montessori per la festa della mamma per i più piccoli

Si avvicina questa ricorrenza così speciale, la festa della mamma.

In molte scuole le maestre sono solite dedicare del tempo per preparare un piccolo dono che i bambini daranno alle proprie mamme. Chi si occupa di una educazione montessoriana sa bene che il termine “lavoretto” mal si adatta a questa pedagogia. Prima di tutto perché, anche in questa circostanza, è il bambino che dovrebbe essere partecipe di ciò che fa e non ricevere un lavoro preparato dalle maestre ed uguale per tutti.

Anche se questo articolo è dedicato alla fascia dei più piccini, vediamo insieme qualche attività da proporre e fare insieme al bambino, per renderlo protagonista del lavoro che sceglierà lui, in maniera autonoma e ovviamente sotto la nostra guida, di realizzare.

Una cornice speciale

Possiamo proporre al nostro bambino un piccolo cartoncino che fungerà da cornice, e mettere in un vassoio due o tre contenitori con dei cereali, chicchi di caffè e pasta cruda. Ci servirà, poi, un po’ di colla vinilica proposta in una scodella con pennello per aiutare il nostro bambino a realizzare la sua cornice. Lasciamolo libero di scegliere i materiali che desidera, senza interferire troppo nella sua attività, se non per mostrargli attraverso il nostro esempio, come realizzarlo.

attività festa della mamma

Immagine tratta da “www.eticamente.net”

Infine, lasciamo che scelga una fotografia da mettere all’interno. Vedrete come il bambino, anche intorno ai due anni, sarà contento di aver realizzato  per la sua mamma questa semplice attività, in maniera autonoma.

Orto in un barattolo

Un’altra attività da realizzare per la festa della mamma, è quella di proporre al bambino un vassoio con un barattolo contenente la terra, un vasetto e due bustine di semi differenti (in modo che possa scegliere il bambino). Lasciamolo lavorare con la terra, riempiendo il vaso, per poi lasciargli seminare, sotto la nostra guida, i semi che avrà scelto.

attività festa della mamma

Immagine tratta da “www.eticamente.net”

In questo modo il bambino potrà annaffiare e prendersi cura ogni giorno della piantina che ha scelto di seminare e regalare alla sua mamma!

Un biglietto di auguri speciale

Una semplice idea, originale agli occhi del bambino e molto creativa, è quella di realizzare un biglietto di auguri per la mamma utilizzando elementi naturali come gambi di sedano, patate divise a metà, carote…

attività festa della mamma

Immagine tratta da “www.nostrofiglio.it”

Spesso si pensa che queste attività siano troppo impegnative o possano creare caos in una classe o nei bambini. In realtà, basta semplicemente sapere come proporre questi lavori e sicuramente il bambino, sentendosi responsabile ed autonomo, saprà da solo rendere questa attività il meno caotica possibile, perché concentrato su ciò che sta facendo.

Predisponiamo un momento per questa attività. Prepariamo dei cartoncini bianchi, un poco di pittura in un piattino, mettendo due o tre colori (per far scegliere al bambino) e due o tre elementi naturali (sempre per renderlo protagonista della scelta) per poi lasciarlo libero di realizzare il suo piccolo biglietto, sperimentando l’utilizzo di questi elementi e della pittura.

attività festa della mamma

Immagine tratta da “www.ilpinogrande.it”

Non dimentichiamo, soprattutto in questa fase della vita così importante e sensoriale, di rendere il bambino protagonista dei propri lavori e delle attività che farà. Soprattutto per queste ricorrenze è importante realizzare per il bambino e con il bambino qualcosa di unico ed originale, perché scelto da lui e non “lavoretti” tutti uguali preparati dalle maestre e dati ai bambini.

 

Sostieni il sito comprando da qui

A te non costa nulla e noi guadagneremo una piccola commissione che ci aiuterà a mantenere il sito.

 

GRAZIE.

Iscriviti alla newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *