Attività ispirate alla Pasqua 0-3 anni

La Pasqua è alle porte e sicuramente il desiderio di coinvolgere i più piccoli è tanto. Vediamo allora qualche attività per i piccoli, da fare a scuola o a casa, insieme ad altri o da soli, per avvicinarli agli elementi e ai simboli di questa festività.

LA SCATOLA SENSORIALE

Immagine tratta da: http://josnursery.co.uk/

Come possiamo vedere nelle immagini in alto, per i bambini più piccoli, soprattutto se ancora non camminano, la scatola sensoriale è sempre una delle attività più amate e indicate. Ovviamente facciamo sempre attenzione a cosa inseriamo all’interno, in modo che il bambino possa esplorare in sicurezza e tranquillità, senza la presenza di un adulto che debba costantemente intervenire.

Possiamo inserire, per l’occasione:

  • pupazzetti rappresentanti coniglietti, pulcini, pecorelle
  • piume colorate di varie dimensioni e colore
  • ovetti che si aprono e chiudono, meglio se di grandi dimensioni, al cui interno possiamo mettere pezzi di stoffa colorata o pon pon.
  • Uova sode decorate, che il bambino può maneggiare e osservare

OVETTI SONORI E FIGURE DI MARSHMALLOWS

Immagine tratta da: www.notimeforflashcards.com

Clicca sull’immagine per maggiori informazioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Costruire insieme degli ovetti, che poi diventeranno sonori, è certamente una bellissima attività di costruzione e scoperta per i bambini. Possiamo reperire ovetti in plastica, per poi inserire dentro, insieme ai bambini, materiali che faranno poi rumore e che potremmo usare per cantare con loro canzoncine e melodie di Pasqua, o anche soltanto per un approccio attivo alla musica.

All’interno degli ovetti possiamo mettere: pasta di varie dimensioni, lenticchie, fagioli, riso. Prima di ultimare il processo sarà bello sperimentare con i bambini dei piccoli travasi che ameranno sicuramente fare durante questa attività! Dopo di che chiudiamo con scotch colorati gli ovetti, ed eccoli pronti all’uso!

Se invece vogliamo disegnare una sagoma di coniglietto o un semplice uovo, sarà divertente usare i marshmallows come materiale da decoro! I bambini toccheranno la loro morbidezza e magari assaggeranno questi dolcetti così accattivanti!

IMPARIAMO LA FORMA OVALE

Immagine tratta da: pinimg.com

Altra attività molto apprezzata e divertente è quella di mostrare al bambino la forma ovale dell’uovo ( e qui possiamo sbizzarrirci con le vere uova da mostrare, per poi accostarle a quelle di plastica, a sagome in cartoncino e così via) invitando il bambino a riconoscerle. Dopo di che con un cartoncino possiamo applicare sul vetro di una portafinestra la sagoma che avremo precedentemente creato ed invitare il bambino a decorare il suo interno, come in questa immagine. Ovviamente per permettere alle decorazioni di attaccarsi, metteremo del bioadesivo nella parte ovale adibita al lavoro di decoro!

Vedrete come questa attività sarà apprezzata, in quanto nella fase dai 2 anni in su il bambino adora attaccare/ staccare!

ATTACCHIAMO E STACCHIAMO!

Immagine tratta da: kidsactivitiesblog.com

Proprio in virtù di quanto appena detto, ecco una bella attività che, oltre a sviluppare la motricità fine della mano del bambino, li interesserà in prima persona nella fase di staccare e attaccare piccoli o medi adesivi colorati da applicare su delle sagome a forma di uova che noi andremo a preparare per lui. Può essere una bella occasione anche per imparare i colori, mentre si gioca insieme e si attaccano questi adesivi dove il bambino desidera. Alla fine, potremmo creare una piccola ghirlanda da appendere davanti la porta di casa, in modo che il bambino riconoscerà e vedrà la bellezza del suo piccolo lavoro!

Bastano cartoncini rigidi da cui ritagliare le forme ovali e fogli bioadesivi colorati su cui creare le forme che vogliamo, da far poi staccare e attaccare ai bambini.

LA PIANTINA DI PASQUA

Immagine tratta da: bambinizerotre.it

Clicca sull’immagine per avere maggiori informazioni sui semi da piantare

 

 

Ecco una bellissima attività da fare qualche giorno prima di Pasqua, approfittando del bel tempo se si ha la possibilità di sedersi in balcone, terrazzo o in giardino con il bambino! Possiamo portare l’occorrente che ci servirà per raccontare al bambino la storia di un piccolo seme magico, che piano piano crescerà fino a diventare una piantina, grazie al suo aiuto e alla sua cura. Questa idea con dei gusci d’uovo è davvero semplice e carina. Basterà far riempire con un po’ di acque a cotone inumidito i gusci vuoti al bambino, inserendo all’interno qualche seme ( anche di lenticchia o fagiolo) e poca terra sopra. Poi metterete questa composizione in un punto luminoso, sul davanzale della finestra e insieme al bambino vedrete spuntare in pochi giorni la piccola piantina!

Immagine tratta da: bambinizerotre.it

Sarà divertente disegnare faccine e applicarci occhietti per dare espressione al nostro lavoretto di Pasqua!

 

Buon divertimento e buona Pasqua a tutti!

 

 

Sostieni il sito Cliccando qui

A te non costa nulla e noi guadagneremo una piccola commissioni che ci aiuterà a mantenere il sito.

GRAZIE.

Scarica gratis l'anteprima del libro iscrivendoti alla newsletter



About The Author

Chiara Cupini

http://www.montessori4you.it/chi-siamo/

Lascia un commento da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field